BIBLIOTECA COMUNALE - PRESTITO

Data:
29 Novembre 2019

Con l’istituzione della nuova Rete Bibliotecaria Provinciale e con l’adozione dal 04.06.2007 del nuovo software “Q-Series” si informano i gentili utenti che potranno accedere al prestito e a tutti i servizi offerti dalle 95 biblioteche aderenti. Ci si potrà quindi recare in una qualsiasi di queste biblioteche per studiare, informarsi, prendere in prestito e, allo stesso modo, restituire libri, dvd e periodici.
Si possono prendere in prestito massimo dieci libri per massimo 30 giorni di tempo, con possibilità di proroga per ulteriori 30 giorni se il libro in questione non è stato prenotato. I minori di 14 anni potranno accedere ai documenti presenti nella sezione loro riservata. Per il materiale multimediale, si possono prendere in prestito non più di tre documenti per massimo 7 giorni di tempo ed il prestito, in questo caso, non è rinnovabile. Non è possibile prendere in prestito l’ultimo numero dei periodici.
Con la ricerca a catalogo si potranno vedere in tempo reale tutti i documenti di ogni Biblioteca della Rete e sapere subito se sono disponibili o prenotabili (se si possiede una postazione internet basta consultare il sito http://webopac.bibliotecheprovinciavarese.it e, fra breve tempo, prenotare direttamente da casa i libri desiderati). In caso di ritardo nella restituzione dei documenti, l’utente verrà sospeso da tutti i servizi offerti per l’intera durata dell’insolvenza. Per gravi ritardi verrà applicata, oltre alla sospensione di cui sopra, la seguente penale:
- per ritardi superiori ai sei mesi: sospensione ulteriore per 15 giorni;
- per ritardi superiori a un anno: sospensione ulteriore per 30 giorni.

In caso si smarrimento o danneggiamento dei documenti presi in prestito, l’utente è tenuto al riacquisto dello documento o di uno di pari valore secondo le indicazioni del bibliotecario. Non vengono dati in prestito i documenti delle sezioni di consultazione e l’ultimo numero dei periodici.

A CHI RIVOLGERSI:
BIBLIOTECA COMUNALE
Tel: 0331 603286
Fax: 0331 366934
Email: biblioteca@comune.gorlaminore.va.it

COSTI:
L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti. Può avvenire in qualsiasi biblioteca della Rete Provinciale. Per iscriversi è necessario presentare un documento di identità e compilare l’apposito modulo. Per i minori di 18 anni il modulo deve essere sottoscritto da un genitore. L’accesso ai servizi avverrà mediante la “Carta Regionale dei Servizi”.

NON TUTTI SANNO CHE:
Il servizio di pubblica lettura è a disposizione anche di scuole, enti e associazioni. Qualsiasi appartenente alle categorie citate dovrà presentare documento d’identità e compilare l’apposito modulo, firmato per autorizzazione anche dal responsabile. Possono essere presi in prestito fino ad un massimo di 40 libri. Per il prestito di documenti diversi e per tutti gli altri aspetti del servizio valgono le modalità previste per le altre categorie di utenti.

NOTE:
Prima di prendere in prestito materiale della Biblioteca controllare se rotto o pasticciato (in tal caso segnalarlo al personale). Chi dovesse rendersi responsabile di danni materiali alle opere in prestito dovrà risarcire il danno per il valore attualizzato del libro.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 06 Dicembre 2019