Per effetto del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito in Legge 24 aprile 2020 n. 27,  la validità delle carte d’identità con scadenza dal 31 gennaio 2020 è prorogata fino al 31 agosto 2020.

La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

Di conseguenza, i cittadini, fino al termine dell’emergenza da COVID-19, sono invitati a NON recarsi presso l’Ufficio Anagrafe per richiedere il rilascio della nuova carta d’identità se non per eccezionali, indifferibili e dimostrate ragioni d’urgenza legate all’espatrio.

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 29 Maggio 2020