CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO DI AREA ESTERNA CON STRUTTURE AMOVIBILI - RICHIESTE DI NUOVA OCCUPAZIONE O AMPLIAMENTO DI SUPERFICIE DI SUOLO PUBBLICO PER SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE CON STRUTTURE AMOVIBILI.

Data:
27 Maggio 2020
Immagine non trovata

Premesso che, con il Decreto Legge 13/05/2020 – “Decreto Rilancio” e, nello specifico, con l’art. 187-bis “sostegno delle imprese di pubblico esercizio”, sono previste azioni finalizzate a favorire le occupazioni di suolo pubblico, nonché ampliamenti di superficie, da parte dei pubblici esercizi per la ripresadelle attività imprenditoriali, attraverso iter procedimentali facilitati e preordinatial rilascio di concessioni “provvisorie”;

Si comunica che tra le misure di sostegno al tessuto economico della città, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, è stata definita una procedura semplificata finalizzata alle richieste di nuova occupazione o ampliamento di superficie di suolo pubblico per somministrazione di alimenti e bevande con strutture amovibili.

A chi si rivolge: ai titolari di attività di somministrazione di alimenti e bevande con servizio di assistenza alla clientela (già in possesso di concessione di occupazione suolo pubblico -ampliamento- o ai nuovi richiedenti)

Durata iter semplificato: 31/10/2020

In allegato modulo di comunicazione.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 03 Luglio 2020